Promare e Kill la Kill the Game: IF, novità dall’Anime NYC e non solo!

Durante l’Anime NYC di quest’anno (dal 16 al 18 novembre), Trigger doveva portare delle news su Promare e altre informazioni per quanto riguarda SSSS.Gridman. Ho cercato molto in giro – non potendo seguire dal vivo l’evento – e le uniche informazioni che sono riuscito a trovare, sono su Kill La Kill the Game: IF e Promare! Sul palco erano presenti Wakabayashi, Koyama e Shintani.

Kill la Kill the game: IF

  • Tutte le animazioni sono rigorosamente supervisionate da TRIGGER.
  • La storia è scritta da Kazuki Nakashima e possiamo, quindi, considerarla come canonica. È la storia dal punto di vista di Satsuki scritta come se fosse stato un Anime. La modalità storia è comunque ancora in sviluppo, potrebbe essere un misto tra Guilty Gear e BlazBlue (poco movimento e tanti dialoghi).
  • Ira può usare attacchi speciali tramite un contatore.
  • Uzu combatte con la sua shinai in stile kendo.
  • Houka si può teletrasportare sul palco.
  • Nonon combatte con il suono e utilizza principalmente proiettili, laser e cannoni.
  • Si sta pensando di mettere costumi alternativi come DLC.
Nuovi personaggi annunciati

Colgo l’occasione per informarvi che la pagina del sito ufficiale è stata aggiornata con due nuovi personaggi e, ieri, System Arc Works ha annunciato altri due personaggi giocabili:

  • Nonon Jakuzure
  • Houka Inumuta
  • Nui Harime
  • Ragyo Kiryuin

Qui potete vedere una quarantina di minuti di gameplay direttamente dall’Anime NYC.

Nintendo Switch

Si potrà giocare a “Kill la Kill The Game: IF”, oltre che su PC e PS4, su Nintendo Swtich. Lo sviluppo è in corso.

Promare

  • Descrivendo Galo, il traduttore ha utilizzato il termine “Chad” (pensa di essere il migliore in tutto, parla di cavolate, è fastidioso, testa calda).
  • Wakabayashi ha scherzosamente detto che le differenze tra Kamina e Galo, sono le stesse che ci sono tra Saber e Saber Alter.
  • Probabilmente Shintani doppierà la biondina 💛
  • Per la città di Promare, si sono ispirati – non solo – soprattutto a New York. Come per Panty & Stocking, hanno evitato le linee nere sugli sfondi.
  • Per quanto tutti dicono che Galo sia la copia di Kamina, in realtà il suo design è stato influenzato da Panty di Panty & Stocking.

Fonti


Leggi altri articoli riguardanti Kill La Kill, Kill La Kill The Game: IF e
Promare.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.